mercoledì 14 dicembre 2011

Io vado, ciao.

Il periodo natalizio porta con sé troppo scintillio, troppa felicità, troppo buon umore e troppi buoni propositi. E io, invece, voglio evitare tutto 'sto tripudio di oro, argento e calorie.
Ho cambiato idea: io chiedo a Babbo Natale un volo di sola andata per Ushuaia, ovvero la punta estrema della Patagonia argentina. Scommetto che "en la fin del mundo" sono molto più sobri rispetto a noi europei, consumisti logorati da questa ciclica ricorrenza capace di estenuare anche l'animo più gioioso.
Tornerò, forse, quando non sarò più una patetica imbranata che riesce a procurarsi lividi solo con la forza del pensiero, mentalmente e fisicamente.



1 commento:

  1. basterebbe un piccolo viaggio a Perugia di solo andata...

    RispondiElimina