domenica 28 ottobre 2012

Buongiorno un cazzo

La temperatura è scesa drasticamente, diluvia.
Una vecchia dai capelli color albicocca mi passa davanti al bar, spintonandomi.
Il cappuccio è tiepido.
L'edicola è chiusa.
Il paese è invaso dalla sagra.
Bancarelle ovunque.
Grigliata di spiedini, salamini e arrosti alle 9 del mattino.
Tu che mangi formaggio davanti a me, sempre alle 9 del mattino.
Tu, collega scemo, che oltre ad avere probabili tendenze da serial killer, hai osato sbagliare a sistemare l'ora e sei arrivato in ritardo.
In mancanza del giornale, incappare in blogger che scrivono "non potrei vivere senza i miei capelli spendenti".
E perché il telefono continua a squillare???


La mia capacità di sopportazione del genere umano è direttamente proporzionale alle ore di sonno.

E sto dormendo poco. Molto poco.




13 commenti:

  1. la metà delle cose cose che hai scritto fanno la mia felicità: tipo la grigliata alle 9.00 e la temperatura bassa. Quindi, sorridi, che sei anche più bella ! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'odore di carne allo spiedo di prima mattina istiga al suicidio. E bella non è un aggettivo che mi si addice :P

      Elimina
  2. Ehm, buongiorno a te...con il rischio di beccarmi un "vaffanculo"!
    E rasserenati, ho passato giornate che "voi umani"...il peggio, si sa, non è mai morto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un vaffa di prima mattina, di tanto in tanto, ci sta dai. Un vaffa di prima mattina è sempre meritato ;)

      Elimina
  3. La triste realtà di quando ci si accorge di essere attorniati da cretini( ovviamente familiari stretti e amici, quasi tutti, esclusi)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. accade troppo spesso my dear. e mia madre è tra gli umani più irritanti che di siano, oltretutto!

      Elimina
  4. Bisogna fare qualcosa, eh. Che io quell'espressione lì non la voglio vedere. Sia chiaro.
    Devo venire lì?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wiiii ti aspetto!!
      (guarda come son messa, a rispondere a quest'ora. santa pazienza.)

      Elimina
  5. Beh io almeno con la storia del cambio d'ora mi sono presentata a un appuntamento un'ora prima!
    Un sorriso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io odio l'ora legale. sul serio, la detesto. Un sorriso a te :)

      Elimina
  6. urka, da domani quando non mi lamenterò più perché adesso so che c'é di peggio...;)

    RispondiElimina
  7. tastiera di m..a! dicevo...
    urka, da domani non mi lamenterò più perché adesso so che c'é di peggio...;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha grazie del sostegno comunque. E non ti preoccupare che al peggio non c'è mai fine ;)

      Elimina