venerdì 8 marzo 2013

Chiamatemi, se volete, indomabile bisbetica


Posso capire che la tentazione di rimorchiare e farsi rimorchiare facile sia per molti di voi un appuntamento irrinunciabile. 
Ma prima di infilare banconote nei più o meno aderenti slip di qualche cubista brasiliano, vi incito a fare buon uso della vostra materia cerebrale.
Donne, e uomini, l'Otto Marzo è una data in cui celebrare le donne del passato e del presente che impegnarono e impegnano ogni giorno se stesse per lottare contro violenze e abusi.
NON È UN PRETESTO PER PIZZATE E STRIP TEASE.
NON È LA SAGRA DELLA SALSICCIA.
Stasera, ve lo chiedo per favore, tenetela nelle mutande.


4 commenti:

  1. Condivido e sottoscrivo !

    RispondiElimina
  2. esattamente. che poi secondo me in sere come queste c'è davvero lo schifo per i locali. bleh.

    RispondiElimina
  3. Corcordo. Terribilmente patetiche.

    RispondiElimina
  4. Con la solita simpatia e arguzia, un messaggio che fa bene al cuore.

    RispondiElimina