venerdì 5 aprile 2013

Inequivocabile isterismo

Dev'essere successo un disguido al mio pc: l'ho lasciato senza rinnovo dell'antivirus per dieci giorni e ora Chrome apre autonomamente pagine secondo il proprio esclusivo discernimento o umore.
Oppure sta cercando di suggerirmi qualcosa?
Fino a pochi giorni fa, continuava ad aprire, almeno due volte al giorno, pagine di shopping online: io e Zalando ora siamo una cosa sola. Il corriere di Bartolini non ha più nemmeno bisogno di leggere l'indirizzo.

Da qualche giorno, però, Chrome ha deciso di propormi siti di incontri per single.

Ti prego, Chrome, non ti ci mettere anche tu.
Basta mia nonna che, a ogni volta mia visita, mi chiede se mi sono fatta un, attenzione, amico speciale.
No, nonna, nessun amico speciale nemmeno questa settimana. E, se non temessi di provocarti l'ennesimo infarto, ti direi tranquillamente che non sono io la nipote giusta per darti la gioia di A) un matrimonio B) un pronipote.
Credo che Batman, il mio criceto, abbia più successo sociale di me: la gente mi chiede sempre il premesso di venirlo a trovare. "Gli posso dare un croccantino?" E dagli pure un croccantino. Intanto, a me nessuno porta in omaggio alcolici o cioccolata.
Potrei, in effetti, cominciare far pagare il pedaggio per le visite a Batman per arrotondare lo stipendio che già non è particolarmente entusiasmante, in più ci si mette il nuovo amministratore delegato a minacciare tagli di collaborazioni, stipendi, personale e chissà cos'altro.
Cominceremo anche noi a portarci sapone e carta igienica da casa.
Un ritorno ai tempi della scuola senza il dramma dell'acne.

18 commenti:

  1. Oh tesoro.. posso venire a conoscere Batman portendoTI dei cioccolatini? tutti per te, giuro!
    aspettando un periodo migliore ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  2. quando sei cinica e presa male sei ancora più efficace! bacio

    RispondiElimina
  3. Non mi parlare di spendig review. Sono una precaria di prima scelta e io, proprio io, la settimana scorsa ho dovuto pubblicare sul sito aziendale una news che parlava di tagli. Anche di personale. Sparatemi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SparateCI. Evviva noi precari, un giorno ci ricorderanno come dei martiri.

      Elimina
  4. Il fatto che tu abbia chiamato Batman il tuo criceto fa di te una donna che spacca, in più anche la mia carissima nonna mi chiede sempre del ragazzo. Dopo anni, le ho risposto un bel sì.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia nonna, purtroppo, non ha ancora perso le speranze. Io sì. :D

      Elimina
  5. Mi preoccuperei anche io qualora mia nonna mi chiedesse se ho un "amico speciale" :)

    RispondiElimina
  6. ...i miei parenti ormai ci hanno rinunciato, a chiedermi del 'filarino' (come chiamano loro 'l'amico speciale'). Per fortuna c'era mia cugina che compensava con svariati 'amichetti', finchè non si è decisa a mettere la testa a posto con uno fisso. A 40 anni suonati.

    RispondiElimina
  7. Un croccantino a Batman e un enormità di cioccolato a te.
    :**

    RispondiElimina
  8. che l'acne colga batman che ti ruba la scena!
    io a mia nonna ho detto che mi sono innamorato e sposato in quella famosa crociera, ma poi mia moglie non è riuscita a salire sulle scialuppe di salvataggio e io sì. non fa più domande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei perfido.
      E cmq non voglio che batman attraversi una brutta adolescenza. Per lui, voglio solo il meglio.

      Elimina