martedì 15 ottobre 2013

La lista del Deboscio

In risposta a Il Deboscio, che io tanto stimo e leggo quotidianamente.

33 libri che trovi sempre sul comodino di una donna

I fiori del male NO. Ormai solo gli hipster lo leggono.
Orgoglio e pregiudizio NO. Però ho letto Orgoglio e pregiudizio e zombie. Vale?
50 sfumature Era per lavoro, ricordiamo. L'ho restituito con vergogna.
Le ho mai raccontato del vento del nord .
Memorie di una geisha NO. Però ho visto il film.
Il piccolo principe NO. Però l'ho letto in francese alle superiori. Vale?
Harry Potter SÌ. Ovvio.
Tokyo blues NO.
L’alchimista NO.
Kitchen NO.
Metafisica dei tubi NO.
Ti prendo e ti porto via NO. Ma che è 'sta roba?
Due di due NO. Non ero riuscita ad arrivare a riga due di pagina due.
L’eleganza del riccio SÌ. E sono fiera di non aver visto il film.
Il profumo Sarebbe "Profumo, storia di un assassino"? Allora SÌ.
Cent’anni di solitudine SÌ.
Seta NO. Perdonatemi ma io e Baricco non siamo esattamente anime gemelle.
La lettera scarlatta NO. Però vorrei esprimere solidarietà alla protagonista.
Jane Eyre NO.
Il diario di Anna Frank SÌ. 
Il giardino delle vergini suicide NO. Ma il film è stato sufficientemente soporifero per colmare la lacune.
Il ritratto di Dorian Gray SÌ.
Siddharta SÌ. Ci ho pure fatto la tesina di quinta superiore. Mea culpa.
La ragazza dai capelli strani NO. Qualcuno ha scritto la mia biografia?
Anna Karenina NO. Grazie al cielo NO.
Il maestro e Margherita SÌ. Be...
Ogni cosa è illuminata SÌ. Love.
Zia Mame NO.
La solitudine dei numeri primi NO. Santa pazienza, mi hai visto?
La casa degli spiriti NO.
Uomini che odiano le donne NO. Però ho visto il film senza Daniel Craig. Mi merito un applauso.
Il gabbiano Jonathan Livingston Ovvio. È degno di una religione.
La scienza in cucina e l’arte di mangiare bene AHAHAHAHA! EH??

5 commenti:

  1. Ahahaha..anche per me molti di questi titoli sono "NO", ma abbiamo diverse letture in comune ;)
    Jonathan Livingston è un mito !
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Confesso che di quella lista ne ho letti più io di te...devo preoccuparmi??

    RispondiElimina
  3. Concordo su Baricco, salvo I Fiori Del Male, Bulgakov, Anna Karenina, Il Gabbiano e poco altro. Il resto nel pattume.

    RispondiElimina
  4. A me è piaciuto un sacco Ti prendo e ti porto via. :)

    RispondiElimina